Il cappotto è ormai largamente conosciuto non solamente come indumento invernale, ma anche come elemento edilizio utilizzato per isolare la casa.

Oggi il suo impiego si è affermato su tutto il territorio, soprattutto nelle regioni del nord per evidenti motivi climatici, e anche il pubblico non addetto ai lavori ne conosce le caratteristiche principali.

Ma nonostante la diffusione di questa tecnologia restano molti dubbi e false credenze circa l’effettiva efficacia e le tipologie di materiali impiegati. Sentiamo spesso parlare di traspirabilità, densità, trasmittanza, spessore delle pareti, ponti termici, ecc. in modo errato, forse a causa di nozioni date senza fondamenti scientifici da impresari e posatori poco seri e preparati, o forse perchè la materia può sembrare semplice e una facile ricerca su internet dà l’illusione di riuscire a coglierne tutti gli aspetti.

Ma la realtà è che il sistema a cappotto è una tecnologia tanto semplice quanto è facile commettere gravi errori nella sua progettazione e realizzazione, tali da vanificare lo sforzo economico e anzi creare dei problemi all’edificio che prima dell’intervento non erano presenti.

 

 

REALIZZAZIONE DI CAPPOTTO, SERVIZIO ALL INCLUSIVE

Forniamo un servizio completo per la realizzazione del cappotto termico per il tuo edificio:

  • Pratiche comunali e documentazione per detrazione fiscale ENEA
  • Consulenza tecnica e scelta dei più idonei spessori e materiali. Previsione del risparmio energetico secondo simulazione
  • Adeguamento di tutti gli elementi esistenti (davanzali, pluviali, impianti, ecc)
  • Fornitura e posa del sistema a cappotto, con supervisione dei lavori da parte dei nostri tecnici
  • Collaudo finale e certificato di posa

Un unico interlocutore, un’unica garanzia di qualità.

La nostra esperienza pluridecennale nella realizzazione di sistemi a cappotto è sinonimo di affidabilità.

 

PER IL 2020 IL CAPPOTTO E’ A COSTO ZERO! Scopri di più leggendo il nostro articolo QUI

 

Un lavoro a regola d’arte (e per regola d’arte si intende ad esempio questo) determina una serie di benefici economici, estetici e di comfort. Un intervento mal fatto invece potrebbe farvi rimpiangere la scelta fatta. Ma quali sono le ricadute positive di un buon cappotto?

RISPARMIO ENERGETICO

La posa di un sistema a cappotto genera importanti risparmi per riscaldamento, che possono superare facilmente il 50%.

DETRAZIONI FISCALI

Gli interventi di isolamento beneficiano anche per il 2020 delle detrazioni fiscali del 65%. Per i condomìni il valore può salire fino al 75%, rendendo questo intervento ancora più appetibile.

Inoltre, con la nuova Legge di Bilancio 2020, la detrazione spettante interventi in facciata sale alla vertiginosa cifra del 90%.

 

PER IL 2020 IL CAPPOTTO E’ A COSTO ZERO! Scopri di più leggendo il nostro articolo QUI

AUMENTO DI VALORE DELL’IMMOBILE

Un immobile ben isolato, e quindi con una classe energetica più alta, ha un valore di mercato più elevato rispetto ad un edificio meno efficiente, e in caso di vendita si riducono i tempi di realizzo.

CONFORT PIU’ ELEVATO

Le pareti isolate possiedono temperature più elevate, vicine ai 20°C degli ambienti interni, rispetto alle murature non coibentate. Questo fatto determina un sensibile miglioramento del confort interno, eliminando quella fastidiosa sensazione di freddo presente quando ci si trova in prossimità di muri che non riescono a trattenere il calore.

Inoltre, nelle case con cappotto, è possibile abbassare di un grado o due i termostati grazie proprio alla temperatura più elevata delle pareti, riducendo così ulteriormente i consumi.

RISPETTO PER L’AMBIENTE

Una casa meglio isolata necessita di meno combustibile, sia esso gas o legna, e di conseguenza le emissioni di CO2 si riducono drasticamente. In questo modo diamo una mano all’ambiente, dando il nostro contributo positivo per il pianeta sul quale vivranno i nostri figli e nipoti.

Scarica gratuitamente la nostra guida

Scopri come ottenere un guadagno investendo direttamente sulla tua casa.
Scopri i segreti di una corretta riqualificazione energetica.

Scarica il PDF



Acconsento al trattamento dei dati personali